Società trasparente

Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33

Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Finpiemonte S.p.A. è la società finanziaria in house della Regione Piemonte a capitale interamente pubblico, partecipata dalla Regione Piemonte con una quota pari al 99,858% e da altri enti pubblici.
Finpiemonte S.p.A. è disciplinata dalla Legge Regionale 26 luglio 2007, n. 17Riorganizzazione societaria dell'Istituto Finanziario Regionale Piemontese e costituzione di Finpiemonte Partecipazioni S.p.A.
I rapporti tra Regione Piemonte e Finpiemonte S.p.A. sono disciplinati dall'art. 5 dello Statuto societario sulla base della Convenzione Quadro, come modificata con DGR 17-2516 del 30 novembre 2015, portante gli accordi attuativi per la gestione delle specifiche misure di agevolazione e finanziamento.
L'art. 2bis, D. Lgs. 14 marzo 2013 n. 33, inserito dall'art. 3, comma 2, D. Lgs. 25 maggio 2016, n. 97, estende anche alle società in controllo pubblico “la medesima disciplina prevista per le pubbliche amministrazioni di cui al comma 1… in quanto compatibile".

La sezione e le singole sottosezioni saranno costantemente aggiornate in relazione alla normativa e alle attività esercitate.