Approfondimenti

Avviso esplorativo per la creazione e gestione di un nuovo Fondo destinato alle imprese piemontesi

Finpiemonte, tramite questo Avviso, promuove la costituzione di un fondo per mettere a disposizione del territorio regionale strumenti finanziari per operazioni finalizzate alla realizzazione di piani di risanamento o di rilancio aziendale.

Il fondo
dovrà avere come obiettivo generale quello del rafforzamento patrimoniale delle imprese, soprattutto in relazione alla crisi COVID-19, che ha spinto molte imprese ad indebitarsi in modo massiccio per tamponare il fabbisogno di liquidità generato dal rallentamento dell’economia e dalla necessità di far fronte ai costi non rinviabili.

I partecipanti interessati ad inviare la propria manifestazione di interesse con la relativa idea progettuale (Società di Gestione del Risparmio e Organismi di investimento collettivo del risparmio, come le Società di Investimento a Capitale Variabile e le Società di Investimento a Capitale Fisso), con comprovata esperienza nella gestione di strumenti di finanza strutturata per le imprese, anche con l’impiego di risorse di natura pubblica, dovranno specificare nella proposta:

  • modalità di scouting e di promozione presso i soggetti imprenditoriali potenzialmente interessati
  • criteri per la definizione del target
  • criteri per la definizione della strategia di investimento (in termini di tipologia di strumenti, profilo rischio-rendimento, tempi, …)
  • criteri per la valutazione delle iniziative su cui intervenire
  • modalità di monitoraggio e accompagnamento delle iniziative su cui il fondo interverrà
  • possibili strategie di exit
  • modalità di coinvolgimento di ulteriori investitori istituzionali, anche di carattere nazionale e sovranazionale e in una prospettiva multiregionale
  • costi e modalità di gestione del fondo.

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire a Finpiemonte entro il 27/11/2020 esclusivamente tramite posta certificata al seguente indirizzo PEC: finpiemonte@legalmail.it

Eventuali richieste di chiarimenti potranno essere presentate tramite mail al seguente indirizzo: giovanna.bossi@finpiemonte.it

Allegati

Avviso