Approfondimenti

Coronavirus: bando europeo per start up e imprese

La Commissione europea invita start-up e piccole e medie imprese specializzate in tecnologie e innovazioni rilevanti a rispondere alla prossima scadenza della call dell'EIC Accelerator -SME Instrument, presentando soluzioni che possano dare contributi innovativi e utili a fronteggiare la pandemia del Covid-19. In particolare, si sosterranno progetti finalizzati a trattare, testare e monitorare qualsiasi aspetto legato al coronavirus, nell'ottica di supportare la critica fase di gestione dell'emergenza. 

Il plafond di risorse messe a disposizione è di di 164 milioni di euro e i progetti devono essere presentati entro mercoledì 18 marzo ore 17.

Tutte le informazioni utili sono consultabili sul sito della Commissione Europea: https://ec.europa.eu/info/news/startups-and-smes-innovative-solutions-welcome-2020-mar-13_en