News

Bonus una tantum al settore eventi e altre categorie danneggiate

Aprirà alle ore 9.00 di giovedì 16 giugno lo sportello dedicato al contributo una tantum di 1.000 euro finalizzato a sostenere alcune attività economiche particolarmente colpite dall'emergenza pandemica.

Gli aventi diritto al bonus (una sola domanda per azienda) individuati sulla base dei dati contenuti nel Registro Imprese, forniti da Unioncamere Piemonte sono unicamente IMPRESE (non liberi professionisti) con le seguenti caratteristiche:

  • attive dal 22 marzo 2021 e che al 20 maggio 2022 abbiano mantenuto tale condizione di attività;
  • con sede in Piemonte, non già ricompresa nei nei comuni dei comprensori sciistici
  • con codice ATECO primario o prevalente corrispondente a quelli elencati nell’Allegato alla D.G.R. n. 40-5096 del 20 maggio 2022 posseduto al 22 marzo 2021 e mantenuto con attività anche alla data del 20 maggio 2022; fanno eccezione le attività aventi codice ATECO evidenziato con asterisco, già ricomprese negli aiuti previsti dalla DGR n. 34-4487 del 29 dicembre 2021 per le quali è possibile presentare domanda tramite lo sportelli dedicato Ristori ristoranti e altre attività nei comprensori sciisticiaperto fino alle 12.00 del 22 giugno 2022.

I bonus vengono concessi fino ad esaurimento dei fondi disponibili, pari a euro 20.579.386,84 seguendo il criterio cronologico delle domande pervenute fino alle ore 12.00 del 30 giugno 2022.

Per accedere al bonus, i beneficiari sono invitati a presentare domanda telematica, seguendo le istruzioni contenute nel tutorial

Vai alla pagina dedicata