News

Contributi per lo sviluppo della mobilità sostenibile a favore dei cittadini piemontesi: sospensione sportello

Dalle ore 12.00 di venerdì 11 dicembre 2020 è sospeso lo sportello per la presentazione delle domande sul bando Contributi per lo sviluppo della mobilità sostenibile a favore dei cittadini piemontesi.

La sospensione si è resa necessaria, in quanto il numero di domande presentate a valere sulla quota di dotazione riservata alle Linee A - "Rinnovo automezzi inquinanti", B - Rinnovo di ciclomotori e motocicli e C - "Acquisto di velocipedi" ha generato un ammontare teoricamente concedibile di agevolazioni superiore alla quota di dotazione prevista per le Linee stesse, come indicato nella tabella riepilogativa.

Lo sportello potrà eventualmente riaprire qualora, in seguito agli esiti dell'istruttoria delle domande presentate, non tutte le risorse vengano impegnate e/o vengano messe a disposizione risorse aggiuntive.

Nella pagina dedicata all'agevolazione è possibile inoltre consultare i dati aggiornati sul numero di domande pervenute per ogni Linea, il totale dei fondi richiesti e la disponibilità residua, in base allo stanziamento previsto.

Le domande risultanti fuori plafond per l’ottenimento del contributo, il cui procedimento di ammissione all’agevolazione è sospeso, potranno essere valutate solo nel momento in cui  si rendessero disponibili ulteriori risorse. In tale caso, Finpiemonte informerà tempestivamente i beneficiari attraverso il proprio sito istituzionale e attraverso comunicazione diretta (email/PEC) e procederà all’avanzamento delle istruttorie in ordine cronologico di presentazione delle domande.