News

Mobilità sostenibile e smartworking per enti pubblici: aggiornamento importante

Visto l'alto numero di istanze pervenute e la teorica richiesta superiore alle disponibilità, la Regione Piemonte ha stabilito di sospendere la presentazione delle domande sul Bando "Contributi a favore di soggetti pubblici, per lo sviluppo della mobilità sostenibile attraverso il rinnovo delle rispettive flotte, l’acquisto di biciclette a pedalata assistita o cargo bike e per l’acquisto di tecnologia per lo smartworking", al raggiungimento del 120% della dotazione complessiva. 

I dati sul numero di domande ricevute e sul totale degli importi richiesti (teoricamente impegnati) verranno aggiornati quotidianamente tramite il contatore pubblicato al link: https://www.finpiemonte.it/bandi/dettaglio-bando/contributi-soggetti-pubblici-sviluppo-mobilita-sostenibile-smartworking

La chiusura della Misura potrà quindi avvenire senza ulteriore preavviso.

Lo sportello potrà eventualmente riaprire qualora, in seguito agli esiti dell'istruttoria delle domande presentate, non tutte le risorse vengano impegnate e/o vengano messe a disposizione risorse aggiuntive.

I Beneficiari di questa opportunità sono Province, Città metropolitana di Torino, Comuni, Unioni di Comuni, Enti di Gestione delle Aree protette regionali, Università, EDISU - Ente regionale per il diritto allo studio universitario, Agenzie regionali e “subregionali”.

La Misura prevede contributi a fondo perduto per lo sviluppo della mobilità sostenibile e la riduzione delle emissioni in atmosfera, attraverso tre linee di investimento:

icons8-car-16 (1) linea A - Veicoli aziendali (acquisto previa rottamazione): contributo proporzionale alla massa a pieno carico e all’alimentazione del veicolo e limitatamente alla gamma di veicoli M1, M2, M3, N1, N2, N3, L7e

icons8-cycling-16 linea B -Velocipedi: contributo che dipende dalla tipologia del velocipede

icons8-laptop-16 linea C - Smart-working: contributo per l’acquisto di tecnologia per lo smart-working in funzione del numero di dipendenti del soggetto
beneficiario. Il contributo è comprensivo del costo dell’hardware e del software.

Vai alla pagina dedicata all'agevolazione