News

Contributo sui costi di costruzione dovuti al Comune

La Giunta regionale ha approvato Bando per l’erogazione di contributi a fondo perduto destinati ai comuni a beneficio dei cittadini e delle imprese, relativi al costo di costruzione per i titoli abilitativi richiesti in attuazione dell’art.18 della Legge Regionale 29 maggio 2020, n. 13, che copre un importo non superiore a 50.000 euro dei costi di costruzione dovuti al Comune, fino al 100% nel caso di recuperi o al 50% nel caso di nuovi stabili.

Possono beneficiare del contributo regionale le istanze edilizie (Cila, Scia, Scia alternativa al PdC, PdC), presentate ai Comuni del Piemonte tra il 29 maggio 2020 e il 30 novembre 2020.

La piattaforma informatica per la presentazione delle domande è disponibile dall’8 luglio accedendo al sito MUDE. Le richieste dovranno essere presentate entro le ore 24 del 30 novembre 2020. Può essere ammessa una sola domanda per titolare di istanza edilizia.

Tutte le indicazioni operative sono state specificate con DGR n.1-1602 del 30 giugno 2020 e all'interno del Bando.

Informazioni e chiarimenti sui contenuti del Bando e le modalità di presentazione delle domande possono essere reperiti nel portale di accesso alla domanda dove è indicato il numero di assistenza.



Vai alla notizia completa