News

Online il Bando PASS, contributi per studi, progetti e servizi di R&S

Dal 23 settembre al 15 ottobre 2019 sarà possibile presentare domanda sulla prima finestra del Bando PASS, approvato con D.D. n. 421 del 10 luglio 2019.

La Misura prevede tre linee di intervento:

  • Linea 1: progetti di ricerca industriale o sviluppo sperimentale, anche in collaborazione, con investimento tra i 100.000 euro e i 270.000 euro;
  • Linea 2: studi di fattibilità tecnica preliminari ad attività di ricerca, anche in collaborazione, con investimento tra i 50.000 euro e i 200.000 euro;
  • Linea 3: servizi qualificati a sostegno di ricerca e innovazione, investimento minimo 20.000 euro.

Possono partecipare le PMI (tutte le linee) e le grandi imprese (solo linee 1 e 2), anche in collaborazione (solo linee 1 e 2), con sede oggetto dell'attività di ricerca in Piemonte o Valle d'Aosta (solo Linea 1), già associate ai Poli di Innovazione o che intendono associarsi, entro la data di concessione.

L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto così definito:
Linea 1: 
fino ad un massimo del 55% (Piemonte) e 60% (Valle d'Aosta) dei costi sostenuti per il progetto di ricerca;
Linea 2: fino ad un massimo del 50% dei costi sostenuti per la realizzazione dello studio;
Linea 3: fino ad un massimo del 50% dei costi sostenuti per i servizi.

Le domande si presentano via Internet, compilando il modulo telematico disponibile al link: http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/attivita-economico-produttive/servizi/861-bandi-2014-2020-finanziamenti-domande

Limitatamente alla Linea di intervento 3:
entro 5 giorni dall’invio telematico della domanda, ciascun soggetto proponente deve inviare a mezzo PEC all’indirizzo finanziamenti.finpiemonte@legalmail.it gli eventuali allegati obbligatori, così come riportati all’Allegato 4, punto 1 del presente Bando, che non sia stato possibile presentare attraverso la piattaforma FINDOM.

Con riferimento alle Linee di intervento 1 e 2:
tutti i soggetti proponenti di uno stesso progetto o studio devono inviare a mezzo PEC all’indirizzo finanziamenti.finpiemonte@legalmail.it gli eventuali allegati obbligatori, così come riportati all’Allegato 4, punto 1 del presente Bando, che non sia stato possibile presentare attraverso la piattaforma FINDOM, seguendo le scadenze riportate nella seguente tabella:  

Finestre invio telematico delle domande
su piattaforma sistema piemonte
Linee 1 e 2
Termine per invio a mezzo PEC
degli allegati obbligatori 
23 settembre-15 ottobre 2019  Entro il 22 ottobre 2019
16-31 ottobre 2019 Entro il 7 novembre 2019
1-15 novembre 2019 Entro il 22 novembre 2019
16 - 30 novembre 2019 Entro il 7 dicembre 2019
1-13 dicembre 2019 Entro il 22 dicembre 2019

Ciascun soggetto piemontese, o che intende aprire una sede in Piemonte può presentare al massimo tre proposte indipendentemente dalla Linea di intervento, fermo restando che possono presentare sulla Linea di intervento 1 solo le imprese che non abbiano presentato domanda sul bando PRISM-E.

Le imprese valdostane possono presentare una sola proposta sulla Linea di intervento 1.
            
Vai alla pagina di dettaglio della Misura