News

Prorogato l'Accordo per il credito 2015

La Regione Piemonte, con Deliberazione della Giunta Regionale n. 26 - 6577 del 9 marzo 2018 ha sottoscritto l'Addendum dell'Accordo per il credito 2015, siglato da ABI e Associazioni di rappresentanza delle imprese, che proroga fino al 31 luglio 2018 la possibilità di richiedere la sospensione e l'allungamento dei pagamenti delle piccole e medie imprese nei confronti del sistema bancario, per i finanziamenti e le operazioni creditizie e finanziarie con agevolazione pubblica.

Per quanto riguarda le agevolazioni gestite da Finpiemonte sono previste operazioni di:
- sospensione dei pagamenti per 6 o 12 mesi, a seconda che si tratti operazioni di leasing immobiliare o mobiliare, oppure rate di finanziamenti a medio-lungo termine;
allungamento della durata dei mutui oppure a  270 giorni delle scadenze del credito a breve termine.

Gli strumenti finanziari assistiti da agevolazione pubblica co-gestiti da Finpiemonte che rientrano nelle operazioni di sospensione e allungamento sono pubblicate nell'Allegato A.

Ulteriori informazioni possono essere richieste ai seguenti contatti:

Contattaciwww.finpiemonte.it/urp
tel. 011-5717777 
dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12