Antiriciclaggio

La normativa antiriciclaggio  (D.Lgs. 231/2007) richiede, prima dell’erogazione di qualsiasi agevolazione finanziaria, la trasmissione del modulo di Dichiarazione Antiriciclaggio e dei documenti di identità e di delega da esso richiesti. Tale documentazione – che non richiede il coinvolgimento degli Istituti di Credito - deve essere inviata a Finpiemonte da tutti i soggetti diversi dagli enti pubblici (che potranno inviare la dichiarazione attraverso qualsiasi canale) tramite una delle seguenti modalità:

Signature-26 PEC all’indirizzo finanziamenti.finpiemonte@legalmail.it a condizione che sul modulo sia apposta una firma digitale della persona che ha sottoscritto la dichiarazione;

Email-26 PEC all’indirizzo finanziamenti.finpiemonte@legalmail.it o tramite Posta ordinaria - Raccomandata o consegna a mano presso la sede di Finpiemonte SpA (Galleria San Federico n. 54 Torino), a condizione che la firma sul modulo sia stata autenticata a norma di legge (presso la cancelleria di un tribunale, dal funzionario comunale preposto, da un notaio);

Client Company-64Consegna a mano presso la sede di Finpiemonte SpA (Galleria San Federico n. 54 Torino) da parte della persona che ha sottoscritto la dichiarazione, con identificazione contestuale da parte del personale di Finpiemonte